autoanalisi farmacia della spiga

Autoanalisi


Quotidianamente, di preferenza a digiuno, offriamo il servizio di autoanalisi per emoglobina glicata, pannello lipidico completo e di automisurazione della pressione.

Emoglobina glicata, colesterolo e trigliceridi

Teniamoli sempre sotto controllo!

La Farmacia della Spiga ti consiglia di misurare periodicamente questi tre fondamentali parametri ematici, fattori di rischio di pericolose patologie cardiovascolari.

Quanto tempo serve?

Pochi minuti ed un indolore prelievo capillare.

Ogni quanto tempo è consigliabile?

In caso di valori di emoglobina glicata, colesterolo e trigliceridi normali è consigliato effettuare l'autoanalisi ogni sei mesi.
In caso di valori di allerta, è consigliabile una misurazione settimanale per l'emoglobina glicata e mensile per gli altri parametri, insieme ad un consulto medico.

Posso utilizzare prodotti naturali?

Sì, è possibile integrare anche la terapia consigliata dal proprio medico o specialista con rimedi naturali (fitoterapici e omeopatici) e ricevere un consiglio alimentare.

Una dieta ed una alimentazione corrette possono essere un valido aiuto per la prevenzione e la cura di molte patologie come il diabete, il sovrappeso e l'ipertensione.

Misurazione della pressione

Misurare periodicamente la pressione arteriosa è un'ottima abitudine, specie quando sono in corso patologie come ipertensione, se si è in gravidanza o se si ha familiarità verso patologie cardiocircolatorie.

I valori ottimali

Conoscere quindi il valore della pressione sistolica (massima), diastolica (minima) e della frequenza cardiaca risulta fondamentale per prevenire fenomeni ipertensivi anche gravi o, più semplicemente, per conoscere lo stato di salute del nostro cuore.

È opportuno sapere che i valori pressori variano nel bambino, nell'adulto e nell'anziano.

Valori di pressione normali misurati al braccio a riposo possono essere definiti con:

  • pressione sistolica (massima): 135 mm/Hg
  • pressione diastolica (minima): 85 mm/Hg
  • frequenza cardiaca: 65 / 85 battiti per minuto

Quando misurarla?

La misurazione della pressione è sempre consigliato effettuarla a riposo (da almeno cinque minuti), seduti e con il bracciale già allacciato.

In caso di ipertensione è preferibile misurarla tutti i giorni, sempre allo stesso orario, possibilmente al mattino, entro due ore dal risveglio e a digiuno.